ANSA – 25 agosto 2018

ANSA – 25 agosto 2018

A ottobre festival Fabbrica Roma ReAct, “energie in citta’”

(ANSA) – ROMA, 25 AGO – Dal 5 al 7 ottobre nella Capitale, alla ‘Ex Cartiera Latina’, si terra’ il Festival ‘Fabbrica Roma ReACT’. “Un evento per raccontare l’Altra Roma, un luogo in cui invertire la rotta del racconto dedicato alla citta’. Roma e’ una citta’ piena di energie vitali, capaci e creative che operano tutti i giorni per migliorare attraverso il fare la condizione di vita dei cittadini – fanno sapere gli organizzatori -.
L’evento si costruisce grazie alla collaborazione di molti soggetti: associazioni, realta’ formali e informali attive in ambito culturale e sociale, figure del mondo della cultura e della promozione dei diritti, che hanno a cuore il tema dello sviluppo culturale e della coesione a Roma”.
Obiettivo dell’iniziativa, secondo quanto riporta una nota, e’ “ripensare e ridisegnare insieme una identita’ culturale e sociale aperta e condivisa, solidarieta’, equita’, impegno civile e sociale, tutela e promozione dei diritti umani, della partecipazione e della condivisione dei beni comuni sono i veicoli valoriali intorno ai quali promuovere un’altra idea di citta’. Il programma delle tre giornate si compone di laboratori, presentazioni, incontri, dibattiti ed esposizioni”.
“Fabbrica Roma ReACT vuole raccontare la vivacita’ civica, culturale, sociale e imprenditoriale che abita la nostra citta’ e che e’ il momento di riconoscere e valorizzare. Quella che viene marchiata a fuoco nell’immaginario collettivo e’ una identita’ svilente, che pagano prima di tutti i cittadini romani. – afferma Anna Pozzali, referente organizzativa del Festival – Non vogliamo negare le difficolta’ evidenti e le mancanze che la citta’ quotidianamente si trova ad affrontare ma pensiamo che per una rinascita di Roma dobbiamo mettere in campo prima di tutto il racconto delle sue energie sane, delle grandi potenzialita’ e del saper fare che la citta’ muove. Da qui vogliamo ripartire. La rinascita di Roma puo’ essere solo un lavoro comune”.
Fabbrica Roma ReACT fa parte di una programmazione del festival piu’ ampia che vedra’ due appuntamenti nel mese di settembre promossi da Think Green Factory. “Tra le collaborazioni instaurate finora e che hanno permesso la costruzione dell’evento con un programma che si sta incrementando di giorno in giorno: Terra! Onlus, Comune-Info e la Rete di Cooperazione Educativa, Slow Food Roma, Libreria Teatro Tlon, progetto collettivo Limine, Associazione Stefano Cucchi Onlus, Associazione culturale Comunitaria, Associazione Ottavo Colle, Caffe’ Nemorense e BePOP, Cies Onlus, Altrove Ristorante e Matemu’, re/Enchanting Rome, K_Alma Falegnameria Sociale, Villetta Social Lab, Casetta Rossa ma anche Massimo Di Michele, Serafino Murri, Daniele Vicari, Mauro Biani, Fabio Ciconte, Giancarlo De Cataldo, Ilaria Cucchi e Marco Omizzolo”, si spiega. (ANSA).